SETTORE ALIMENTARE

Dalla natura per la natura …

 

 

… Il truciolo in Cellophane protegge ed esalta frutta e verdura in modo naturale!
Il gusto non ha prezzo!
   
  … un non corretto imballaggio può alterare la qualità dei vostri prodotti … Preservatela!!!!
  
   
      
  …e molto di più liberando la fantasia!
... E MOLTO ALTRO

…Le cose preziose vanno protette!

 

 

Minimo ingombro,massima resa!
   
Le confezioni del nostro truciolo hanno l’altezza di una bottiglia d’acqua; ma con esse si possono realizzare molte confezioni.
… Solo in Italia dal Cellophane nascono i fiori …
      
L’utilizzo del cellophane colorato nelle composizioni create con i confetti di Sulmona è un esempio di come la qualità si possa trasformare in arte.
        
…e molto di più liberando la fantasia!
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #

Che cos'è il Cellophane?

Il Cellophane o Cellofan è una pellicola sottile e trasparente costituita da idrato di cellulosa.

Fu inventato nel 1908 da Jacques Edwin Brandenberger (1872-1954), un ingegnere chimico svizzero che unì le parole "cellulosa" e "diaphane" sottolineando così la proprietà del film in termini di trasparenza.

  Attenzione: Non è un gioco, e non deve essere fatto da minori.

La produzione industriale del Cellophane è iniziata attorno al 1920 e fino all’avvento delle plastiche negli anni ’40 è stato il primo e unico materiale trasparente per confezionamento; motivo per cui nel linguaggio corrente il termine “Cellophane” viene impropriamente utilizzato per indicare qualsiasi imballaggio trasparente.

Al fine di chiarire l’equivoco, abbiamo prodotto questo semplice video che mostra come si possa distinguere il Cellophane (prodotto a base di polpa di legno fornita da piantagioni a riforestazione programmata) da altri prodotti di origine plastica.

LA STORIA DEL CELLOPHANE